(2013) Costi disumani - La spesa pubblica per "il contrasto all'immigrazione irregolare"

in Quantitative
Lunaria

Dal 2005 al 2012 sono stati stanziati in Italia almeno un miliardo e seicento milioni di euro per finanziare le politiche di “contrasto all’immigrazione irregolare”: una spesa pubblica significativa, largamente inefficiente e irrispettosa dei diritti umani fondamentali dei migranti. Lunaria ha dettagliato queste spese nel rapporto Costi disumani: la spesa pubblica per il “contrasto dell’immigrazione irregolare”.


Costi disumani propone una ricognizione dei costi delle politiche del rifiuto funzionali a garantire il controllo dei mari e delle frontiere, la detenzione dei migranti nei Centri di Identificazione ed Espulsione (CIE) e lo sviluppo della cooperazione con i paesi terzi finalizzata al contrasto dell’immigrazione irregolare. I dati e le informazioni raccolti fanno luce su una materia che, per la sua delicatezza, richiederebbe sicuramente una maggiore trasparenza e una più attenta valutazione sia da parte degli attori istituzionali sia da parte dell’opinione pubblica considerando i costi, elevatissimi, che l’attuale sistema di governo delle politiche migratorie comporta in termini di vite umane e di violazioni dei diritti umani fondamentali.


http://www.lunaria.org/category/migrazioni/

Keywords

Immigrati, anziani, spesa pubblica