(2013) Le politiche dell'Ue per gli anziani

in Reviews
Lunaria

I pacchetti di iniziative e fondi UE a sostegno della terza età


L'Unione europea si trova ad affrontare un rapido cambiamento della struttura demografica e deve affrontare le conseguenze dell'invecchiamento della popolazione sulle finanze pubbliche e sulla protezione sociale. Anche per questo motivo, l'anno 2012 è stato l'Anno europeo dell'invecchiamento attivo e della solidarietà tra le generazioni e durante tutto il periodo si sono tenute numerose iniziative a favore dell'invecchiamento attivo per far sì che gli anziani rimangano più a lungo nel mercato del lavoro, conservino la loro salute e conducano una vita attiva il più a lungo possibile. In tale ambito, l’Ue ha lanciato la Strategia europea per invecchiare bene con le tecnologie, cogliendo in pieno la prospettiva verso cui sta andando l’assistenza agli anziani in Europa finanziando progetti di adeguamento delle abitazioni, telemedicina, comunicazione sociale, monitoraggio informatico del paziente, ecc…Tale prospettiva rappresenta anche un fattore di sviluppo per le imprese del settore (che dovrebbe triplicare il proprio fatturato in 15 anni) con conseguenti ricadute occupazionali. Si riducono i costi a carico dello Stato ed il settore utilizzerebbe i risparmi, comunque elevati, accumulati dagli anziani (gli ultra65enni possiedono 3miliardi di euro).


http://www.associazioneeuropa2020.eu/news-dall-europa/Politiche-UE-Anziani.cfm

Keywords

Politiche UE